Posted on

Estate Parquet e Performance

Estate, Parquet e Performance

Ogni mi sembra si finisca sempre troppo presto. Forse è perché siamo usciti alla prima di playoff.
Sì, sarà per quello.

In ogni caso, dopo aver digerito la sconfitta, mi ritrovo inevitabilmente a pensare al prossimo anno…

Cosa fare? Resto? Mi confermeranno? Devo cercare squadra?

Ma subito le domande lasciano spazio ad una luminosa certezza.
Voglio arrivare all’inizio della prossima stagione preparato.

Inizia quindi quello che si scrive periodo estivo e si legge allenamenti individuali.
A questo scopo qualcuno ha la possibilità di avere un allenatore di tiro che lo segue passo dopo passo…

Beh, non è il mio caso. 😞

La verità è che molti giocatori non hanno questo privilegio e fare delle sessioni di tiro efficaci in solitaria rimane un miraggio.

Durante l’anno, tra allenamenti per provare nuovi schemi, amichevoli e partite,  non c’è mai tempo per concentrarsi sugli aspetti individuali di tiro.
Ecco quindi che c’è un tempo per poter migliorare se stessi, ed è proprio durante la “pausa” estiva in cui anche i professionisti oltreoceano cercano di dare il massimo per poter affrontare con risultati migliori la prossima stagione.

La macchina spara palloni è pensata e studiata proprio per questo: allenarti efficacemente, risparmiando più del 30% del tempo e con risultati visibili già nel medio termine (non credermi, provala).

É un perfetto compagno di tiro: non si stanca e non lamenta mai. Il primo a crollare di stanchezza sarai tu, non certamente lei 😄

Imposta il tuo allenamento con il programma di tiro in cui ti senti carente e presentati al raduno ad agosto in forma come non mai.

Non sai di cosa sto parlando ? Vieni a provare ShootYes quest’estate.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *